I metodi tradizionali di scavo manuale sono integrati, in specifiche circostanze, con metodi meccanici che, utilizzati in modo opportuno, possono tutelare le esigenze normative del patrimonio culturale e allo stesso tempo permettere un più rapido avanzamento dei lavori.